Pages Navigation Menu

L'isola dei lemuri, un gioiello della natura

Il granito di Nosy Komba

Il granito di Nosy Komba
Da più di qualche anno un minerale interessa sempre più persone a Nosy Komba. é il granito. Quindi un’attività per il granito si é sviluppata e sembra anche lucrativa vista la numerosa affluenza di spaccatori di pietra che discendono dai plateaux. Rompono grossi pezzi di granito in piccoli pezzi che serviranno alla costruzione di case,muri, strade… Una parte di blocchi serve alla costruzione locale, ma ogni settimana degli altri blocchi vengono imbarcati su dei boutre per essere portati a Nosy Be o in Madagascar. Gli spaccatori di pietra utilizzano tecniche molto semplici che non hannno nulla a vedere con i metodi moderni (macchine e esplosivi).

Il principio di demolizionze é lungo e fastidioso. Con i loro martello e scalpello fanno dei buchi allineati nella roccia e con le mazze le rompono. I massi più’ grossi sono scaldati con fuochi al fine di romperli piu’ facilmente. Dappertutto si vedono sorgere cantieri sia per la sistemazione di terreni sia cave per l’estrazione di migliaia di blocchi di granito.