Pages Navigation Menu

L'isola dei lemuri, un gioiello della natura

Antanamonpera

Antanamonpera
Situato a 500 metri d’altezza. Quando i Francesi hanno preso possesso dell’isola di Nosy Komba e di Nosy Be nel 1841, i missionari cattolici Francesi hanno creato un centro religioso nel villaggio, di cui il nome “Antanamonpera”.

La società “Marisk” coltiva dei legumi, sono anche presenti delle piccole coltivazioni di litchis e d’ylang ylang.

Vicino al centro religioso si trova la riserva di d’Antanamonpera :

Nel 1947 il reverendo Padre Albert, membro della comunità dei cappuccini ebbe l’iniziativa del progetto Arboretum che accoglie alberi di tutte le parti del mondo ed e’ proprio questo progetto che reinforesta i 60hc.